Nelle prime fasi della terapia solitamente il paziente avverte dolore che è l’espressione di un eccesso di edema o un eccesso di acidità del processo infiammatorio acuto umorale e quindi richiede principalmente degli effetti antalgici.

L’effetto antalgico sulle fibre rapide e fibre lente nocicettive agisce in questo caso con questa metodica direttamente sul danno qui viene la difficoltà dei fisioterapisti del lasciare tutta una cultura fatta sugli effetti antalgici riflessi e quindi molto simili agli effetti dell’agopuntura per una metodica
antalgica diretta e quindi più simile all’effetto che si otterrebbe con della lidocaina.

PRENOTA SUBITO LA TUA DEMO GRATUITA

1 + 14 =

VUOI MAGGIORI INFO?

5 + 12 =

ALTRI ARTICOLI SULLA LASERTERAPIA