Una volta risolto l’edema è più logico e razionale iniziare a stimolare quello che volgarmente viene chiamato effetto antinfiammatorio ma che sarebbe meglio chiamare effetto Pro Infiammatorio.

In questo caso grazie alla laserterapia possiamo velocizzare la risposta fisiologica del nostro corpo per riparare il tessuto e quindi aumentare l’infiammazione acuta umorale per diminuire la risposta cellulare dell’infiammazione cronica che poi porta inesorabilmente ad una cicatrice.

Mediante la somministrazione delle opportune dosi per l’effetto pro infiammatorio siamo in grado di velocizzare la riparazione per evitare, laddove possibile, la fibrosi creata dai linfociti su quel tessuto che non riesce normalmente ad essere riparato completamente.

PRENOTA SUBITO LA TUA DEMO GRATUITA

1 + 4 =

VUOI MAGGIORI INFO?

3 + 13 =

ALTRI ARTICOLI SULLA LASERTERAPIA